Ho visto il futuro ed è a forma di STAI.

News Stai

News Stai

I giocatori del Mantova 1911 in visita in STAI

Prefabbricati STAI è costruzione a 360°, anche di rapporti umani.
Abbiamo avuto l’onore di aprire le porte della nostra azienda ai talenti del Mantova 1911, Erik Panizzi e David Wieser. 
Come Premium Partner del club, è sempre un piacere speciale accogliere i nostri biancorossi. Un grande grazie a Erik e David per aver trascorso del tempo con noi e per aver mostrato tanto interesse nel nostro lavoro. Li abbiamo guidati attraverso la nostra sede e grazie alla realtà aumentata, abbiamo potuto condividere con loro un assaggio del futuro dei progetti di costruzione prefabbricata.

L’innovazione e la passione sono al centro di ciò che facciamo, e poterlo mostrare attraverso tecnologie all’avanguardia è stata un’opportunità fantastica.

News Stai

Mincio&Dintorni: Il Metaverso nella progettazione industriale: STAI di Acquanegra sul Chiese illustra la realtà di un futuro prefabbricato

21 GIUGNO 2023

Avvalersi della realtà virtuale estesa, anche conosciuto come Metaverso, nel campo della progettualità di edifici, è un plus da incentivare per accompagnare il Cliente a conoscere il progetto nella versione realistica di un futuro immediato.

Nel mondo delle costruzioni, questo concetto si può sviluppare a vari livelli: dalla progettazione per verificare le scelte effettuate e gli spazi creati alla fase di verifica o di riunione con il Cliente per valutare il progetto e controllarlo, fino alla fase esecutiva in cui utilizzarla per fare una clash detection virtuale, la definizione di dettagli, materiali, colori, ecc.

Come fa un’azienda hard a diventare soft?

La risposta è nel metaverso che consente ad un’Azienda che ha un cuore di calcestruzzo di entrare nel digitale, per far toccare con mano un edificio che è solo nella testa dell’imprenditore.

L’Azienda STAI di Acquanegra sul Chiese della Famiglia Perini, leader nella costruzione di prefabbricati, ha organizzato un momento di incontro, moderato dal giornalista Davide Dalai, proprio per far conoscere questa evoluzione nella metodologia progettuale, dal titolo “Il Metaverso nella progettazione industriale”, in collaborazione con Wurth Italia e con il patrocinio di ApindustriaConfimiMantova. 

“Un tempo c’erano i modellini che consentivano al committente di rendersi conto del progetto e di chiedere le prime varianti – aggiunge Giovanni Stucchi, Direttore Commerciale della STAI – oggi invece abbiamo la possibilità di far vivere all’imprenditore un’esperienza immersiva e di toccare con mano un edificio che è ancora nei suoi sogni e che il progettista ha appena abbozzato. È un investimento in tecnologia e formazione fortemente voluto dall’Azienda e resa possibile in collaborazione con l’Academy di Würth”. Momento poi saliente dell’incontro è vedere nel concreto l’operatività della nuova tecnologia: il test pratico organizzato da Wverse, grazie all’intervento degli esperti Andrea Comina e Daniel Sechi, che ha permesso di “entrare” in ambienti completamente digitali, ma molto realistici e vedere con i propri occhi, sul tavolo della sala “costruire virtualmente” il futuro edificio

L’incontro ha anche visto la partecipazione di Monica De Pieri, sindaco di Acquanegra “un’Azienda di questa portata, per il nostro territorio di 2900 abitanti, influenza molto le nostre vite e sono molto orgogliosa che qui nascano innovazioni di questa portata. Unitamente alla presenza di Carlo Bottani, presidente della Provincia di Mantova che si è visto sorpreso da quanta utilità e innovazione può portare la tecnologia a qualsiasi livello produttivo.

SCARICA PDF: Mincio&Dintorni.pdf